Regione Puglia. Approvato lo schema di decreto legge per il riordino delle province

La Giunta regionale della Regione Puglia ha approvato il 29 settembre 2015 lo schema di Disegno di legge regionale "Riforma del sistema di governo regionale e territoriale".

Il provvedimento intende dare disposizioni sul riordino delle funzioni delle province e contemporaneamente costruire un nuovo modello di governance del territorio in attuazione della Legge 7 aprile 2014, n. 56.
Ai  Comuni e alle loro associazioni verranno attribuite le funzioni che meglio si adattano ad essere esercitate al livello istituzionale più vicino al cittadino, alla Regione invece, si prevede di attribuire le funzioni incompatibili con la natura associativa dei comuni. Per una più efficiente gestione delle funzioni di elevata complessità - in particolare in materia di ambiente, energia e sicurezza territoriale - la Regione intende avvalersi della collaborazione delle Agenzie regionali e dell'Autorità di Bacino. 
Per maggiori informazioni è possibile consultare il comunicato sul sito Internet della Regione Puglia.